Immagine associata alla pagina

Sassari-Olbia: apertura dei primi 30 km a inizio 2016

 

Il Presidente uscente dell’ANAS, Pietro Ciucci, durante un recente sopralluogo al cantiere della SS 597 SS-OL  ha dichiarato che, malgrado i tanti imprevisti, contrattempi e ostacoli di varia natura, il cronoprogramma dei lavori è in linea  con la progettazione e che entro la fine del 2015, o al massimo agli inizi del 2016, apriranno al traffico i primi 30 km della statale che collega Sassari e Olbia.

Nel dettaglio: entro quest’estate sarà completato il Lotto 0 (che collega la 131 con la 597), entro novembre il Lotto 1 (che da Ploaghe arriva al bivio per Ardara) mentre contemporaneamente verranno terminati i lavori nei pressi di Olbia. La consegna dei Lotti 2 e 4 sarà effettuata a breve mentre per il Lotto 5  (9,5 km in territorio di Berchidda e un appalto da circa 60 milioni di euro) malgrado il nuovo aggiudicatario della gara si sia insediato da circa un anno la precedente Ditta incaricata dell’esecuzione dei lavori è in attesa degli esiti del ricorso presentato e pronta a tornare in cantiere.

Per l’intera realizzazione dell’opera (79 km) si prevede una spesa di poco inferiore al miliardo di euro