Immagine associata alla pagina

CIS NA-BA: il nuovo Commissario pro tempore emette una nuova Ordinanza

 

Pubblicata il 23 marzo u.s., dal nuovo Commissario pro-tempore Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana, l’Ordinanza n° 19 delle Ferrovie delle Stato che, nell’ambito della realizzazione dell’Asse ferroviario Napoli – Bari, Raddoppio Cervaro – Bovino, approva il progetto definitivo relativo all’intervento "Completamento del cavalca-ferrovia alla pk 5+624 e sistemazione viabilità su cavalca-ferrovia alla pk 14+313 in Comune di Foggia" e indice la Conferenza dei Servizi che dovrà, a sua volta, ratificarlo.

Da dicembre 2014 a oggi il precedente Commissario, Michele Mario Elia, aveva già emesso e pubblicato altre 18 ordinanze, tutte relative alle opere sia della tratta ferroviaria Napoli-Bari sia di quelle dell'asse AV/AC Palermo-Catania-Messina, ricadenti nell’ambito delle sue competenze, come disciplinato dal DL 12 settembre 2014, n. 133, cosiddetto "Sblocca Italia", poi convertito nella Legge n.164 dell'11 novembre 2014.

Come il suo predecessore, anche il nuovo Commissario dovrà provvedere al compimento di tutte le iniziative finalizzate alla realizzazione di tali opere, sempre nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento giuridico e della normativa dell'Unione Europea, e adottare tutti i provvedimenti necessari anche al fine di ridurne i costi e i tempi di realizzazione.

Leggi tutte le Ordinanze pubblicate a oggi sul sito dedicato.